Giovedì, 22 Agosto 2019

Una pièce teatrale rilancia il gossip: Harry non è figlio del principe Carlo - Foto

LONDRA. È la 'madre' di tutte le dicerie riguardanti la famiglia reale britannica: Harry non sarebbe figlio del principe Carlo. A distanza di anni ritorna in una piece teatrale la congettura, sempre smentita, che la paternità dell'erede al trono sia del maggiore di cavalleria James Hewitt,
che ebbe una focosa storia d'amore con Diana. Lo spettacolo, dal titolo 'Truth, Lies, Diana' (Verità, bugie e Diana) e che andrà in scena nel West End a gennaio, afferma di basarsi su interviste raccolte fra i protagonisti di quelle vicende.

Oltre al maggiordomo della 'principessa del popolò, Paul Burrell, anche quella dello stesso Hewitt, che avrebbe dato il suo assenso alla messa in scena della piece. In una scena il maggiore dice: «Io e Diana abbiamo iniziato la nostra relazione più di un anno prima che Harry nascesse. Ora, questo non prova che io sia sua padre. È solo la scomoda verità». Parlando al Mail on Sunday, Hewitt, che oggi ha 56 anni, ha detto di aver parlato con l'autore dello spettacolo, Jon Conway, e che la sua ricostruzione sarebbe «accurata». Tra il giovane principe Harry e l'ufficiale di cavalleria, in effetti, c'è una certa somiglianza, a partire dai capelli rossi.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X