Domenica, 27 Novembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Foto Cultura I Maneskin battono Foo Fighters e Red Hot Chili Peppers e vincono l'American Music Award

I Maneskin battono Foo Fighters e Red Hot Chili Peppers e vincono l'American Music Award

Ancora un successo oltreoceano per i Maneskin. Nella notte, la band italiana si è aggiudicata la vittoria nella categoria Favorite Rock Song agli American Music Award con la cover «Beggin'». I Maneskin erano andati in nomination assieme a band leggendarie come Foo Fighters e Red Hot Chili Peppers, agli Imagine Dragons e a Kate Bush. La colonna sonora del film Elvis, a cui la band ha collaborato, ha vinto nella categoria Favorite Soundtrack.

I quattro giovani italiani, Damiano David, Ethan Torchio, Thomas Raggi e Victoria De Angelis hanno ritirato il premio con una mise particolare, ovvero delle giacche eleganti con cravatta con dei reggicalze al posto dei pantaloni. «Per noi che siamo italiani, sì gridatelo pure, - ha detto il frontman Damiano David, ritirando il riconoscimento in risposta alle grida di approvazione del pubblico in sala - questo premio ha un doppio significato perché mai nessuno ci avrebbe detto che un giorno saremmo stati seduti accanto ai migliori artisti del mondo. Quindi questo premio è meraviglioso e stiamo ancora cercando di rendercene conto. E’ una grande sorpresa aver vinto in questa categoria fra questi grandi artisti».

I Maneskin sono inoltre appena stati nominati nella categoria Best New Artist alla 65/a edizione dei Grammy Awards, che si terranno a Los Angeles il 5 febbraio 2023. Anche la colonna sonora del film Elvis ha ricevuto una candidatura nella categoria Best Compilation Soundtrack for Visual Media.

 

 

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X