Sabato, 15 Maggio 2021
stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Foto Cultura "We are all greeks", Grecia e Sicilia insieme in una mostra: omaggio alla conquista dell'indipendenza

"We are all greeks", Grecia e Sicilia insieme in una mostra: omaggio alla conquista dell'indipendenza

Grecia e Sicilia, due terre unite dalla cultura e dalla storia. Per omaggiare questa unione, appunto, è stata allestita la mostra internazionale “WAAG We Are All Greeks!". Si tratta di un progetto artistico che sarà inaugurato il 14 maggio al museo della Cultura Bizantina di Salonicco per poi proseguire in autunno a Palermo, presso il museo regionale di Arte Moderna e Contemporanea, Belmonte Riso.

La mostra è curata da Francesco Piazza e ideata da Vassilis Karampatsas.

Il titolo vuole ricordare gli eventi del 1821, quando il popolo greco si mosse per conquistare l'indipendenza dagli ottomani.

La rassegna è anche una testimonianza dell'influsso greco nella cultura occidentale e, in particolare, in quella dell'Italia meridionale e della Sicilia.

"La mostra - spiegano Francesco Piazza e Vassilis Karampatsas - il cui titolo è ispirato ai versi del poema Hellas di Percy Bysshe Shelley, "Le nostre leggi, la nostra letteratura, la nostra religione, le nostre arti hanno la loro radice in Grecia", vuole esaltare e ricordare la spinta ideale che scosse le coscienze di chi credeva nell'indipendenza greca e ha lottato per essa sacrificando anche la propria vita, portando al processo di liberazione del popolo greco e gettando le basi per la costruzione del concetto di Europa come Nazione".

© Riproduzione riservata

TAG:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X