Sabato, 31 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Foto Cultura Milano mette in mostra le opere del palermitano Mortellaro

Milano mette in mostra le opere del palermitano Mortellaro

di

PALERMO. Si inaugura domani a Milano “Scalza varcando da sabbie lunari” la mostra personale dell’artista Ignazio Mortellaro (Palermo, 1978), progetto “ospite” della galleria Francesco Pantaleone arte Contemporanea presso lo spazio neutro SPAZIO|22, in mostra fino al 22 marzo.

Ignazio Mortellaro è un artista dalla ricerca interessante e profonda, il suo sguardo indaga con metodo d’indagine di tipo scientifico-filosofico, guarda alla molteplice rappresentazione dell’universo attraversando la scienza, la poesia, la musica e il pensiero metafisico.

Questo pensiero si concretizza attraverso l’uso di linguaggi diversi, dalla fotografia al video, dal disegno al collage, dalla scultura fino all’installazione.

Gli strumenti del suo lavoro sono quelli dell’artigiano/scienziato: compassi e misuratori, strumenti di calcolo, oggetti d’uso nello studio di un “geografo dello spazio e del tempo” che però rendono il suo studio, situato nel centro storico di Palermo, uno dei luoghi più scenografici e affascinanti della città.

Il progetto milanese di Ignazio Mortellaro, curato da Valentina Bruschi, è l’ennesima tappa di un’esperienza artistica che se ha nella Sicilia il suo centro ha però al contempo uno sguardo lontano e ampio: l’artista declina in questa circostanza all’interno di un ex-caveau un dialogo tra la visione dell’artista e l’architettura del luogo.

Offre un nuovo paesaggio dove il pubblico è sollecitato ad intraprendere un viaggio per ritrovare le tracce del “tempo profondo” dell’umanità.

Una suggestione nata dopo aver studiato le incisioni rupestri del Paleolitico, situate nella Grotta del Genovese a Levanzo, isola dell’Arcipelago delle Egadi, dopo essersi lasciato pervadere dalle parole di Ungaretti, dai suoni della terra, dal respiro dell’infinito che ci appartiene.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X