Sabato, 24 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Foto Cultura Nuovi ospiti sbarcano al Festival: sul palco Robbie Williams, i Clean Bandit e la coppia Rocìo-Bova

Nuovi ospiti sbarcano al Festival: sul palco Robbie Williams, i Clean Bandit e la coppia Rocìo-Bova

ROMA. Una popstar mondiale come Robbie Williams; una band cult per i giovani come i Clean Bandit; una coppia glamour come Raoul Bova e Rocío Muñoz Morales, che torna all'Ariston due anni dopo: si arricchisce con questi nomi la pattuglia degli ospiti del Festival di Sanremo (7-11 febbraio).

Settanta milioni di dischi venduti, 18 Brit Awards e il recente riconoscimento come Brits Music Icon, l'ex Take That Robbie Williams è tornato a fine 2016 sulle scene musicali con l'album 'The heavy entertainment show'.

Dall'Inghilterra arrivano a Sanremo anche i Clean Bandit, band di punta dell'electro-pop, in testa alle classifiche dei singoli con Rockabye (in collaborazione con il rapper giamaicano Sean Paul e con la cantante inglese Anne-Marie).

Nel 'mazzo di fiori' di Carlo Conti spunta anche Rocío Muñoz Morales, che torna al festival due anni dopo la sua partecipazione nel cast, per la prima volta accompagnata dal 'suo' Raoul. La coppia sarà tra i protagonisti di una delle serate, ancora da definire.

Intanto, un saldo attivo di oltre 7 milioni di euro è l'obiettivo da record alla portata del Festival di Sanremo 2017, il terzo condotto e diretto da Carlo Conti.

I costi dell'evento ammontano infatti a 15,5 milioni di euro (compresi i 5 milioni della convenzione con il Comune di Sanremo), mentre i ricavi pubblicitari netti sono quantificabili al momento in 23 milioni (cui va aggiunto circa 1 milione di ricavi commerciali, legati cioè principalmente alla vendita dei biglietti del teatro Ariston). Anche se il bilancio, come da tradizione, verrà tracciato a fine festival, si può dunque già stimare un segno positivo per 7-7,5 milioni di euro.

Un risultato in grado di migliorare il saldo positivo per 6,5 milioni di euro che l'anno scorso fu festeggiato dalla Rai come un record storico.

Fino al 2012, infatti, il Festival ha sempre chiuso con uno squilibrio di 3-4 milioni di euro tra costi e ricavi; nel 2013 è andato in pareggio, passando poi decisamente in attivo negli ultimi tre anni.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X