Mercoledì, 21 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Foto Cultura Matteo Branciamore: lascio "I Cesaroni" per amore del cinema

Matteo Branciamore: lascio "I Cesaroni" per amore del cinema

ROMA. Matteo Branciamore, uno dei protagonisti della fortunata serie tv dei Cesaroni, abbandona la famiglia più nota d'Italia per amore del cinema. L'attore infatti inizierà le riprese del nuovo film di Massimo Scaglione, già David di Donatello con Angeli a sud come opera prima, e de La moglie del sarto con Maria Grazia Cucinotta, dal titolo « Il mio amore è un killer» ( il mondo di mezzo).

Il primo ciak a Cosenza per poi proseguire a Roma. Nel cast anche Massimo Bonetti e Tony Sperandeo, Nathaly Caldonazzo, Laura Lena Forgia e il giovane Francesco Bomenuto, considerato il nuovo sex symbol del grande schermo.

La trama è una storia densa di passione e d'amore e il film si avvale di una ricostruzione pervasa dagli umori di fine secolo che utilizza criticamente anche la cronaca, narrando un ritratto insolito e ardito della storiografia a cavallo tra il 1900 e il 2000. La produzione è dalla RedMoon Films.

L'uscita nelle sale è prevista per la primavera del nuovo anno.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X