Martedì, 09 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Villabate, si schianta con l'auto: muore a 39 anni, lascia la moglie e due bambini

Villabate, si schianta con l'auto: muore a 39 anni, lascia la moglie e due bambini

Incidente stradale mortale questa mattina a Villabate, in provincia di Palermo. Per cause ancora da accertare, intorno alle 6.30, una Volkswagen Golf che procedeva in viale Europa in direzione di Misilmeri, si è schiantata violentemente contro alcuni veicoli parcheggiati finendo la sua corsa contro il muro di un'attività commerciale.

Il conducente, Salvatore Scirè, 39enne palermitano, è morto nonostante l'intervento dei sanitari del 118. L'uomo lascia la moglie e due bambini piccoli.

Sull'asfalto nessun segno di frenata, si presume un malore improvviso o un colpo di sonno. Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco. Il tratto di strada è stato chiuso al traffico per consentire di pulire i detriti. Le indagini sono condotte dagli agenti della polizia municipale di Villabate. Sul luogo dell’incidente sono arrivati anche i carabinieri. Tanti i messaggi di cordoglio su Fb da parte di amici e conoscenti. "Il signore dei Guarnaschelli", lo ricordano in un commento, alludendo alle sue origini della zona di corso dei Mille. E poi tante parole di sconforto e incredulità.

Quella di oggi è la seconda tragedia che colpisce Villabate nell'ultimo mese. Il 4 febbraio, infatti, ha perso la vita Mario Di Peri, 22 anni, dopo lo scontro tra una moto e un piaggio Porter a Bonagia a Palermo. Di Peri lavorava nella macelleria di famiglia a Villabate e aveva fondato un'azienda di delivery.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X