Sabato, 22 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Tempo libero

Home Cultura Tempo libero Stress da rientro dalle vacanze, ai capelli ci pensano gli oli naturali

Stress da rientro dalle vacanze,
ai capelli ci pensano gli oli naturali

Per una chioma lucente, arriva una miscela ricavata dagli estratti naturali di avocado, mirtillo, uva, argan e semi di cotone. Per la prossima stagione addio ai color block, spazio all’effetto sfumatura

PALERMO. Sole, sabbia, salsedine e cloro della piscina. I capelli al rientro delle vacanze sono stressati da tutto quello che hanno subito durante l’estate ma appaiono sicuramente più luminosi e carichi di colore.
Nutrire i capelli dopo i mesi caldi è il primo passo per avere una chioma splendente che non abbia segni di maltrattamenti. Gli impacchi fai da te sono dei rimedi da utilizzare durante l’anno, ma per iniziare settembre con una chioma perfetta bisogna affidarsi a degli esperti e a delle formule high tech, maschere idratanti e nutrienti e lozioni con estratti di miele, argan e sostanze che aiutano la cute a risollevarsi dallo stress estivo. Una cura ricostituente da seguire in tempo prima della caduta autunnale.
«Dopo l’estate – dichiara Giuseppe Caramola, titolare dell’Atelier Caramola a Palermo – i capelli hanno un colore splendido. Bisogna mantenere le sfumature di colore che vanno dal miele all’oro rivitalizzandole con dei pigmenti naturali. Le sfumature, infatti, non devono essere coperte con una colata di colore ma bisogna soltanto valorizzare gli effetti del sole».
I colori naturali sono il vero must dell’anno. Il 2014 ha segnato l’addio dei color block e ha dato il benvenuto ai colori naturali, con un effetto dolcemente sfumato come dal sole.
«Sta avendo successo in salone Mythic Oil di L’Oréal formato da cinque oli d'eccezione, l'olio di avocado, di mirtillo, di uva, di argan e semi di cotone, che insieme in un’unica miscela danno una lucentezza unica ai capelli. La chioma avrà una nuova luce riproducendo il colore e i riflessi che soltanto l’estate, con l’intervento del sole e del mare, riesce a donare».
Coccolare i capelli dovrebbe essere un momento di bellezza da ritagliarsi tutto l’anno, ma per la vita quotidiana frenetica molto spesso non si riesce a trovare il tempo giusto da dedicare alla propria chioma che soffre per lo stress al quale è sottoposta. I capelli, soprattutto quelli più lunghi, devono essere sottoposti a dei trattamenti particolari post estate perché sono inclini a spezzarsi e a formare le doppie punte. Un consiglio da esperti specializzati può risolvere sicuramente i problemi così da poter sfoggiare una capigliatura sana e luminosa.
Un prodotto che aiuta i capelli ad acquistare la loro forma migliore è l’olio di argan che protegge i capelli dagli effetti che potrebbero rovinarli, li rinforza, li idrata e ha una formula cosmetica che lo fa assorbire immediatamente da tutte le tipologie di capelli.
«In salone – commenta Simona Vassallo, titolare dell’Equipe del Sorriso – utilizziamo i prodotti Nashi Argan. Al mare, d'estate, si può usare la linea solare, una linea completa composta da tre referenze create appositamente. Tutto l'anno invece si usa la linea classica: oltre lo shampoo, consiglio alle mie clienti di utilizzare la maschera Deep Infusion che penetra nel capello riparandone la struttura. Per un effetto nutriente e idratante bastano soltanto due minuti, se i capelli invece sono danneggiati dopo la calda stagione e c’è bisogno di un effetto riparatore profondo si lascia in posa fino a 7 minuti».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X