Mercoledì, 05 Ottobre 2022
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Europei di nuoto: oro all’Italia, la staffetta azzurra chiude davanti all’Ungheria
ACQUE LIBERE

Europei di nuoto: oro all’Italia, la staffetta azzurra chiude davanti all’Ungheria

Sicilia, Sport
Domenico Acerenza

L’Italia ha vinto la medaglia d’oro nella staffetta mista 4 X 1250 metri agli Europei di nuoto di fondo, andata in scena a Ostia. Rachele Bruni, che ha preso il posto di Giulia Gabbrielleschi, Ginevra Taddeucci, Gregorio Paltrinieri e Domenico Acerenza hanno chiuso la gara in 59:43.1, davanti all’Ungheria, argento in 59:53.9, e alla Francia, bronzo in 1:00:08.3. Per l’emiliano, Coopernuoto - Fiamme Oro, è la quarta medaglia di questi Europei, dopo l’oro negli 800 e l’argento nei 1500 in vasca e l’oro nella 5 km nelle acque libere. Per il nuotatore di Potenza, tesserato Canottieri Napoli, invece, è la terza medaglia: Acerenza è stato d’argento nella 5 km e d’oro nella 10 km. Per la toscana Taddeucci, infine, altro podio, dopo l’argento di questa mattina nella 10 km.
"Oggi mi si sono allineati tutti gli astri. Abbiamo fatto una bellissima staffetta. Siamo stati sempre davanti e abbiamo meritato questo oro". Così, ai microfoni di RaiSport, Domenico Acerenza, dopo la vittoria della staffetta. "Siamo molto forti, fortissimi. Oggi c'erano le condizioni giuste per vincere: eravamo in casa. Siamo molto contenti per tutta la squadra azzurra, di fondo, di nuoto, di tuffi. Il cammino verso Parigi2024 procede più che bene", ha detto invece Gregorio Paltrinieri.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X