Mercoledì, 18 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Pole da record per Bagnaia a Jerez de la Frontera
MOTOGP

Pole da record per Bagnaia a Jerez de la Frontera

MOTOGP, Francesco Bagnaia, Sicilia, Sport
Francesco Bagnaia (Ducati Lenovo Team)

Francesco Bagnaia, Pecco per gli amici, è riuscito a superarsi e a conquistare una pole da record sulla pista di andalusa di Jerez de la Frontera, che domani ospiterà il Gp di Spagna di motociclismo. Il torinese, che già questa mattina aveva infranto il primato della pista, nelle qualifiche della MotoGp è riuscito a migliorarsi di 4 decimi, mettendosi alle spalle il campione del mondo Fabio Quartararo e firmando uno strepitoso 1’36“170. La Yamaha del francese a Jerez va che è una meraviglia e oggi, fino alla fine, si è battuta con straordinaria intensità. «Non so come abbia fatto Bagnaia a girare in quel modo - ha ammesso Quartararo -, ma il nostro passo in gara è buono e la comepetizione si preannuncia assai lunga».

Alle spalle dei due, con il terzo tempo, c’è Aleix Espargaró, mentre in seconda fila si sono posizionati Jack Miller e Marc Marquez, che ha cercato fino all’ultimo di rimanere incollato alla ruota posteriore di Bagnaia, senza però riuscire a tenere il ritmo del pilota della Ducati. Bagnaia, alla fine, ha spaccato il cronometro, stracciando il proprio record. «Tutto il lavoro svolto finora sta dando i frutti - ha detto -. Portimao mi ha ridato fiducia e il feeling che mancava con la moto. A Portimao ho dovuto rincorrere, qui ho lavorato bene fin da subito e i risultati si vedono. Sono veramente contento. Mi sono trovato molto bene anche nelle Libere 4, abbiamo fatto un ulteriore step di setting che mi ha permesso di avere più grip. Quando sono entrato con la gomma usata mi sono trovato molto molto bene. Siamo pronti per la gara; anche nel time-attack, al secondo tentativo, abbiamo fatto un giro incredibile».

Domani (1 maggio), a partire dalle ore 14, ci sarà grande battaglia sulla pista andalusa, dove la velocità non è mai un optional e sulla quale Pecco vuole scrivere una pagina importante della propria carriera a tuttogas. Le premesse ci sono tutte.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X