Sabato, 22 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Torna il "Rally della Conca d’Oro", appuntamento ad ottobre del 2022
AUTOMOBILISMO

Torna il "Rally della Conca d’Oro", appuntamento ad ottobre del 2022

L’Automobile Club Palermo ha avanzato ad Acisport, la richiesta di iscrizione per il 34esimo "Rally della Conca d’Oro”, storica gara su terra che coinvolge il territorio del corleonese, la cui ultima edizione (la 33^ edizione) si disputo’ nel 2013.

Una serie di vicissitudini, prevalentemente burocratiche ed economiche, ne avevano di fatto compromesso l’organizzazione : ma il giro di presentazioni del volume sulla storia del rally a cura di Franco Vintaloro, ha aperto un confronto tra l’organizzatore ed i vari soggetti istituzionali del territorio, oltre alle centinaia di appassionati, che sono riusciti a trovare una quadra con il coordinamento di ACI Palermo per riportare in vita una gara certamente tra i simboli sportivi della Sicilia.

Un ruolo chiave di questa attivita’ spetta certamente alla Delegazione regionale Acisport Sicilia guidata da Daniele Settimo che ha sostenuto la proposta di Aci Palermo ed individuato le date piu’ idonea nel fitto calendario delle competizioni siciliane per il 2022.

In attesa delle ultime definizioni da parte delle autorita’ sportive nazionali, l’Automobile Club Palermo ha gia’ messo in moto una imponente macchina organizzativa per quello che sara’ un ritorno in grande stile di un rally molto amato dagli appassionati.

“Siamo lieti di annunciare il ritorno del Rally della Conca d’Oro, 34esima edizione, gara di rally su terra spiega il Presidente dell’Automobile Club Palermo Angelo Pizzuto - che si terra’ i prossimi 21 e 22 ottobre 2022. Una gara per la quale in questi anni abbiamo cercato le giuste sinergie per poterla organizzare in maniera adeguata alla sua storia ed al suo blasone sportivo. La gara si sviluppera’ in 2 o 3 prove speciali, la superclassica ‘Rocche di Rao” , la prova impegnativa “Lucia” e la PS “Pietralonga”, coinvolgendo naturalmente il territorio di Corleone e dei comuni limitrofi. Per questo voglio ringraziare Pippo Palmeri, presidente dell’Unione dei Comuni del Corleonese, l’assessore allo sport di Corleone Gianfranco Grizzaffi e l’assessorato regionale al Turismo, Sport e Spettacolo che sosterranno economicamente questa bella pagina di sport siciliano. La nostra filosofia - continua Pizzuto - e’ stata sempre improntata allo sviluppo e rilancio del territorio attraverso lo sport, e per questo lavoriamo alle nostra gare insieme alla delegazione Acisport Sicilia ponendo grande attenzione agli aspetti agonistici, ma anche ai territori che ci ospitano e che vanno valorizzati e rilanciati. Il rally della Conca d’Oro e’ una bella storia siciliana - conclude Pizzuto - siamo orgogliosi di potere tornare a raccontarla ed a scriverne nuove ed entusiasmanti pagine”

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X