Martedì, 18 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Sinner avanza a Vienna: l'Italia per la prima volta avrà due tennisti in top ten
QUARTI DI FINALE

Sinner avanza a Vienna: l'Italia per la prima volta avrà due tennisti in top ten

Tennis, Jannik Sinner, Sicilia, Sport
Jannik Sinner nel match contro Casper Ruud

Top-ten del ranking, terza semifinale nel giro di un mese e virtuale ottavo posto nella «Race to Turin». Sfodera un’altra prestazione strepitosa Jannik Sinner e si prende tutto. E quindi anche un posto tra i migliori quattro dell’«Erste Bank Open», Atp 500 dotato di un montepremi di 1.837.190 euro che si sta disputando sul veloce indoor della Wiener Stadthalle della capitale austriaca.

Ma il bello è anche che da lunedì per la prima volta l’Italia avrà due giocatori in top ten, ovvero Berrettini e il 20enne di Sesto Pusteria. Nel match che ha chiuso il programma di ieri Sinner, reduce dal trionfo ad Anversa (quarto titolo nel 2021) e in piena corsa per le Nitto Atp Finals (al momento nella corsa verso Torino è nono, avendo sorpassato Hurkacz, ma in pratica ottavo vista la rinuncia di Nadal) ha battuto 7-5 6-1, in un’ora e 37 minuti, il norvegese Casper Ruud, n.8 del ranking e testa di serie n.4 qui a Vienna, un diretto concorrente per le Finals di Torino.
Il tennista seguito da coach Riccardo Piatti si era aggiudicato in due set l’unico precedente con il 22enne «figlio d’arte» di Oslo, disputato proprio a Vienna lo scorso anno al primo turno.

In semifinale, la settima in questa stagione, Sinner troverà lo statunitense Frances Tiafoe, n.49 del ranking, proveniente dalle qualificazioni, sempre sconfitto dall’altoatesino nelle due occasioni precedenti: nei quarti ad Anversa nel 2019 e nel round robin delle Next Gen Atp Finals dello stesso anno.

© Riproduzione riservata

TAG:

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X