Mercoledì, 08 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Olimpiadi: Zazzeri derubato, ritrovata la borsa sotto un ponte sull'Arno: "Quasi tutta vuota"
NUOTATORE

Olimpiadi: Zazzeri derubato, ritrovata la borsa sotto un ponte sull'Arno: "Quasi tutta vuota"

furto, olimpiadi tokyo 2020, Lorenzo Zazzeri, Sicilia, Sport
Lorenzo Zazzeri (foto profilo Facebook)

Ha ritrovato parte dei ricordi delle Olimpiadi di Tokyo, il nuotatore Lorenzo Zazzeri, argento nella 4x100 stile libero, a cui martedì, appena rientrato a Firenze, era stato rubato il borsone il Tokyo 2020.

"Ragazzi ho ritrovato la borsa sotto un ponte in riva all’Arno, grazie all’aiuto di alcuni cittadini - ha scritto Zazzeri su Instagram -. Ovviamente era praticamente vuota. Sono contento di aver ritrovato il gagliardetto e il mio pass gare. Sono dei bei ricordi".

In un’intervista apparsa su La Nazione Zazzeri ha raccontato che è stato un cittadino a segnalargli sui social che un suo oggetto stava galleggiando in Arno. Da lì è scattata la mobilitazione della Canottieri Firenze che con una barca ha setacciato il fiume e trovato parte dei ricordi di Tokyo 2020. ANSA

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X