Mercoledì, 23 Giugno 2021
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Roland Garros, Pavlyuchenkova sfida Krejcikova nella finale tra debuttanti
TENNIS

Roland Garros, Pavlyuchenkova sfida Krejcikova nella finale tra debuttanti

La finale che non ti aspetti al Roland Garros sarà tra Anastasia Pavlyuchenkova e Barbora Krejcikova. Le due contendenti si sfideranno per la prima volta nel corso delle loro carriere per aggiungere in bacheca uno Slam, letteralmente impronosticabile alla vigilia dell’evento con la russa e la ceca ai nastri di partenza rispettivamente da numero 32 e 33 al mondo.

In apertura di giornata aveva centrato l’obiettivo la Pavlyuchenkova, alla prima finale in uno Slam al 52° tentativo: battuto il precedente 'record' di Roberta Vinci, che si affacciò all’ultimo atto degli Us Open nel 2015 dopo 44 apparizioni in un main draw di uno Slam. La testa di serie numero 31, prima russa in finale di un Major dai tempi dalla Sharapova (Australian Open 2015), gestisce le emozioni per un traguardo difficilmente pronosticabile al meglio contro Tamara Zidansek: 7-5 6-3 il punteggio che premia Pavlyuchenkova, sempre avanti nel punteggio dopo lo 0-2 iniziale, pur con qualche black-out con la linea di meta vicina nel finale di entrambi i set.

Ma a rubare la scena è stata soprattutto Barbora Krejcikova con un altro pronostico sovvertito: un match point annullato e vittoria in volata contro Maria Sakkari, favorita numero 17 del tabellone, che avrà diversi rimpianti per il 7-5 4-6 9-7 maturato in quasi 3 ore e mezza di battaglia. Avanti per 5-3, Sakkari manca una chance per la finale in risposta e viene raggiunta sul 5-5 dalla ceca, che capovolge l’inerzia e carica tutta la pressione sulle spalle della greca.

La numero 18 al mondo resiste, cancella quattro match point ma capitola al quinto e spalanca le porte dell’atto conclusivo alla Krejcikova, ora a una manciata di punti dalla top 20. La Grecia tennistica proverà a rifarsi nella giornata di domani, con Stefanos Tsitsipas impegnato nella prima semifinale maschile contro Alexander Zverev dalle 14.50. Non prima delle 17.30, invece, il piatto forte con l’eterna sfida tra Novak Djokovic e Rafael Nadal.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X