Venerdì, 19 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Giro d'Italia: Fortunato vince sullo Zoncolan, Bernal resta in rosa e Nibali dice addio ai sogni di podio
CICLISMO

Giro d'Italia: Fortunato vince sullo Zoncolan, Bernal resta in rosa e Nibali dice addio ai sogni di podio

Lorenzo Fortunato ha vinto per distacco la 14esima tappa del Giro d’Italia 2021, la Cittadella-Monte Zoncolan di 205 chilometri, frazione di montagna con traguardo in quota.

Il 25enne corridore bolognese della Eolo-Kometa conquista così la sua prima affermazione tra i professionisti, resistendo nel finale al ritorno dello sloveno Jan Tratnik (Bahrain Victorious), anch’egli tra i fuggitivi di giornata, costretto ad accontentarsi della piazza d’onore. Terzo l’altro azzurro Alessandro Covi (Uae Emirates).

Il colombiano Egan Bernal (Ineos Grenadiers) mantiene la maglia rosa di leader della classifica generale, mettendosi alle spalle il britannico Simon Yates (BikeExchange), che nel finale prova ad attaccarlo senza riuscirvi. Si sfila invece Vincenzo Nibali (Trek-Segafredo), che presumibilmente dice addio ad ogni velleità di podio a Milano. Domani si disputerà la 15esima tappa della corsa Rcs, la Grado-Gorizia di 147 chilometri.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X