Domenica, 13 Giugno 2021
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Tokyo 2020, accordo tra Cio e Pfizer per il vaccino agli atleti delle Olimpiadi
LA DONAZIONE

Tokyo 2020, accordo tra Cio e Pfizer per il vaccino agli atleti delle Olimpiadi

olimpiadi, pfizer, tokyo 2020, vaccino, Sicilia, Sport
Pfizer

Il Cio ha annunciato la sottoscrizione di un memorandum d’intesa con Pfizer e BioNTech per la donazione di dosi del vaccino contro il Covid-19 per coloro che prenderanno parte ai prossimi Giochi Olimpici e Paralimpici. Le dosi saranno distribuite attraverso i Comitati nazionali, che si coordineranno con i propri governi.

Da Cio e Ipc (il Comitato paralimpico internazionale, ndr) l’input a incoraggiare atleti, dirigenti e altri soggetti che saranno coinvolti a Tokyo2020 a vaccinarsi prima di volare per il Giappone, "non solo per contribuire a un ambiente sicuro ai Giochi, ma anche per rispetto della popolazione locale". Da Losanna si aspettano che "una significativa quota di partecipanti" sarà vaccinata prima dell’arrivo a Tokyo.

"Questa donazione di vaccini è un altro strumento che si inserisce fra le nostre misure che aiuteranno a rendere i Giochi di Tokyo sicuri per tutti e a mostrarci solidali nei confronti dei nostri padroni di casa giapponesi - ha sottolineato il presidente del Cio, Thomas Bach - Invitiamo gli atleti e le delegazioni a dare l’esempio e a sottoporsi al vaccino quando e dove possibile. Così facendo, possono mandare un messaggio forte: la vaccinazione non è solo una questione di salute personale ma anche di solidarietà e riguardo del benessere degli altri".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X