Lunedì, 17 Maggio 2021
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport La Juventus perde in casa col Benevento, lo scudetto si allontana
SERIE A

La Juventus perde in casa col Benevento, lo scudetto si allontana

La Juventus perde in casa 1-0 contro il Benevento e manca il momentaneo sorpasso al secondo posto ai danni del Milan. La squadra di Pirlo ha provato a prendere subito in mano il gioco con un possesso palla insistente e la prima occasione arriva già dopo 3', con Cristiano Ronaldo che da dentro l'area calcia in diagonale di poco a lato.

Il Benevento risponde aumentando l’aggressività e tentando di riconquistare la palla nella metà campo bianconera, come effettivamente accade in un paio di circostanze. Negli ultimi 15' del primo tempo la Juventus si rende pericolosa con un’iniziativa personale di Morata, che arrivato al limite dell’area calcia su Montipò, e con un colpo di testa di Bonucci su calcio d’angolo. Nel mezzo un calcio di rigore prima assegnato da Abisso per un presunto tocco di mano di Foulon, e poi revocato dopo l’on field review. Poco dopo gol annullato a Ronaldo in fuorigioco.

Nella ripresa la Juventus spinge e tiene dietro il Benevento, ma le occasioni latitano. Quella più grossa nasce dai piedi di un giocatore del Benevento, Barba, verso la propria porta protetta bene da Montipò che salva.

Al 69' il Benevento riesce a capitalizzare il suo pressing alto: Arthur cerca un pericoloso passaggio in orizzontale nei pressi della propria area, Gaich raccoglie il pallone, lo protegge e calcia battendo Szczesny per l’1-0 a sorpresa.

Colpo duro per la Juventus che reagisce alla ricerca del pari, con una buona opportunità per Ronaldo su cui è ancora pronto Montipò. Il portiere dei campani dice ancora di no a CR7 in due occasioni e nella seconda Danilo spreca sulla ribattuta nell’area piccola calciando alto. Il Benevento si difende con ordine fino al fischio finale: dopo sette vittorie consecutive all’Allianz Stadium e tre negli ultimi tre turni di campionato, la Juventus cade contro il Benevento che conquista 3 punti fondamentali in ottica salvezza. ITALPRESS

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X