Sabato, 23 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Coronavirus, muore a 21 anni promessa del ciclismo Michael Antonelli: era in coma da 2 anni
LA TRAGEDIA

Coronavirus, muore a 21 anni promessa del ciclismo Michael Antonelli: era in coma da 2 anni

ciclismo, coronavirus, Sicilia, Sport
Michael Antonelli

Lutto nel mondo del ciclismo. Ieri, all’età di 21 anni compiuti lo scorso 30 novembre, è morto Michael Antonelli, giovane corridore della Mastromarco Sensi Nibali di Lamporecchio (Pistoia). Nato a San Marino ma toscano di adozione, Antonelli era rimasto vittima di un tremendo incidente il 15 agosto di due anni fa, durante la classica di Ferragosto Firenze-Viareggio, da cui non si era mai ripreso.

Negli ultimi giorni era risultato positivo al coronavirus e così era stato ricoverato in ospedale, dove ieri è deceduto. Commosso il saluto della squadra pistoiese di ciclismo sulla sua pagina Facebook: "Ciao Michael, il tuo ricordo resterà per sempre con noi. Tutta la squadra si stringe alla famiglia in questo momento di dolore". AGI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X