Domenica, 05 Aprile 2020
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Coronavirus, il Giro d'Italia 2020 "rinviato a data da destinarsi"
103ESIMA EDIZIONE

Coronavirus, il Giro d'Italia 2020 "rinviato a data da destinarsi"

coronavirus, giro d'italia, Sicilia, Sport
Tom Dumoulin, vincitore del Giro d'Italia 2017

Il Giro d’Italia numero 103 è stato rinviato a data a destinarsi, «vista la situazione nazionale e internazionale». Lo ha comunicato Rcs Sport, che organizza la corsa rosa.

«La nuova data sarà annunciata non prima del 3 aprile, quando termineranno le disposizioni previste dal D.P.C.M. del 4 marzo scorso e dopo che l’organizzazione si sarà confrontata con il Governo, gli enti locali e territoriali, le istituzioni sportive italiane e internazionali».

L’annuncio arriva dopo che l’Ungheria aveva annullato le prime tre tappe, a cominciare da quella di partenza prevista il 9 maggio a Budapest. ANSA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X