Sabato, 14 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
TENNIS

Berrettini eliminato ma nella storia: vince la prima partita azzurra alle Finals

Matteo Berrettini saluta Londra uscendo dalla porta principale. Ormai fuori dalla corsa a un posto fra i migliori 4 delle Atp Finals dopo le sconfitte con Djokovic e Federer, il 23enne romano riesce a centrare la vittoria battendo 7-6(3) 6-3 Dominic Thiem, già qualificato alle semifinali. Quello di Berrettini è il primo successo di sempre di un tennista italiano alle Finals.

Berrettini, che chiude dunque la sua esperienza sul veloce indoor della O2 Arena con un bilancio di due sconfitte e una vittoria, battendo Thiem nell’ultima giornata del gruppo Borg scrive una pagina di storia del tennis azzurro: nè Panatta nè Barazzutti, gli altri due italiani arrivati a disputare il Masters di fine anno, erano riusciti a vincere un incontro. Berrettini conquista anche 200 punti per la classifica Atp, si mette in tasca 215 mila dollari e ora torna a casa prima di fare rotta su Madrid, per le finali di Coppa Davis.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X