Lunedì, 14 Ottobre 2019
DOPPIA VITTORIA

Rally Valle del Sosio, successo per i palermitani Profeta e Raccuia

E’ stata una gara caratterizzata dal sole la dodicesima edizione del Rally Valle del Sosio. I novantacinque equipaggi partiti da Bisacquino hanno dato vita a una manifestazione emozionante che ha avuto nei giovani palermitani Alessio Profeta e Sergio Raccuia due protagonisti superlativi.

La cavalcata dell’equipaggio della scuderia Island Motorsport, reduce dalle strade del Campionato Italiano Rally,  è stata accompagnata da due ali di folla. I numerosi spettatori presenti sul tracciato hanno addirittura costretto il direttore di gara ad annullare il primo passaggio della prova di San Carlo per evitare che si disputasse in maniera poco sicura. Profeta e Raccuia, al primo successo in carriera, a bordo della loro Skoda Fabia di classe R5 curata dalla I.M. Motorsport, si sono imposti in sei degli otto tratti cronometrati disputati regolarmente, viaggiando ad un ritmo strepitoso che ha ridimensionato le velleità del resto del gruppo.

Tra le autostoriche la vittoria è andata alla Porsche 911 del secondo Raggruppamento condotta da Mimmo Guagliardo e Sandro Failla sempre sotto i colori della scuderia palermitana Island Motorsport , che in questa gara schierava tra le storiche  anche gli equipaggi "Gordon"- Cicero, giunti terzi assoluti , Buggea - Mari tutti  su Porsche 911 curate dal Team Guagliardo e Modica -Marin su BMW 320 e Falco - Gelfo con la Volkswagen  Golf GTI , equipaggi che hanno contribuito alla vittoria della coppa Scuderie.

Entusiasmante e avvincente la gara disputata lungo le strade delle province di Palermo e Agrigento e organizzata dal comune di Chiusa Sclafani che ha operato in sinergia con le altre amministrazioni dei comuni della Valle del Sosio. Sessantatre gli equipaggi che tra gli applausi sono giunti all’arrivo.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X