Lunedì, 14 Ottobre 2019
FORMULA UNO

Gp Germania, la Ferrari brilla nelle Libere: Leclerc davanti a tutti

La Ferrari torna a dare segnali positivi. Nel venerdì di prove libere del Gran Premio di Germania, undicesimo appuntamento del Mondiale di Formula 1 che si disputerà domenica sul circuito di Hockenheim, in entrambe le sessioni è la scuderia di Maranello a mettersi davanti a tutti: nelle prove della mattinata è Sebastian Vettel a chiudere in testa davanti a Charles Leclerc mentre nel pomeriggio le posizioni si invertono con il monegasco a far segnare il miglior tempo di giornata in 1'13"449, con Vettel staccato di poco più di un decimo.

Per una volta le Mercedes si trovano ad inseguire con Lewis Hamilton che fa registrare il terzo tempo, a parità di gomma soft, con 1'13"595, un pò più anonimo Valtteri Bottas che nel momento del giro veloce, nella seconda sessione di libere, commette un paio di errori, paga quasi sette decimi da Leclerc e chiude quarto. Anche nella simulazione passo gara la Ferrari è sembrata più in palla con un Vettel sempre costante e con tempi che fanno ben sperare in vista delle qualifiche e soprattutto della gara. Molte incognite per la Red Bull che in pista ha mostrato un buon passo soprattutto con Max Verstappen ma nel pomeriggio piccolo problema di potenza al motore per l’olandese, risolto dopo pochi minuti.

Peggio va al suo compagno di squadra, Pierre Gasly, che nella simulazione passo gara ha perso la macchina nell’ultima curva andandosi a schiantare contro il muro e danneggiando pesantemente la sua monoposto senza però riportare nessuna conseguenza fisica. Da segnalare anche le brillanti prestazioni di Romain Grosjean e di Lance Stroll che, rispettivamente su Haas e Racing Point, hanno chiuso la seconda sessione di libere sesto e settimo.

Ma già nella giornata di domani può rimescolarsi tutto perchè le temperature torride di questo venerdì sono destinate a calare sensibilmente e potrebbe anche arrivare la pioggia sia sabato che nella giornata di domenica e questo renderebbe il tutto ancora più incerto. La Ferrari ovviamente spera che resti tutto come questo venerdì: temperature alte e torride, condizioni che favoriscono la scuderia di Maranello e che invece penalizzano la Mercedes. Nella giornata di sabato appuntamento dunque alle ore 12 con la terza sessione di prove libere e poi alle 15 tutti a caccia della pole position con le qualifiche. Con una Ferrari che torna a far sperare i suoi tifosi. (ITALPRESS)

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X