Martedì, 18 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport A Baku nelle libere dopo il "tombino" sfreccia Leclerc: il monegasco davanti a Vettel ad Hamilton
FORMULA UNO

A Baku nelle libere dopo il "tombino" sfreccia Leclerc: il monegasco davanti a Vettel ad Hamilton

Ferrari davanti a tutti al termine del venerdì di prove libere del GP dell’Azerbaijan. Una prima giornata che ha visto i piloti girare per soli 13 minuti al mattino a causa di un tombino che ha danneggiato pesantemente il telaio della Williams di George Russell, costretto, poi, a saltare anche quella del pomeriggio, in attesa che arrivi dall’Inghilterra quello per continuare il suo weekend tra i muretti del circuito cittadino di Baku.

La sessione è stata prima sospesa per ripulire la pista dai detriti ma successivamente si è deciso di cancellarla completamente per la necessità di controllare gli altri tombini sparsi lungo il circuito. In quella decina di minuti è stata la Ferrari a mettere a segno dei giri cronometrati con Charles Leclerc che in cinque tornate ha fermato il cronometro su 1'47"497. Per Sebastian Vettel quattro giri e un miglior tempo di 1'49"598.

Partire davanti su questo tracciato conta abbastanza, soprattutto per cercare di evitare possibili collisioni al via. E le qualifiche di domani pomeriggio chiariranno meglio le idee su chi ha la monoposto migliore per ottenere la pole position. Ma domenica sarà importante avere l’affidabilità necessariaa, legata al consumo delle gomme.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X