Giovedì, 21 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
IL GRAN PREMIO

F1, Ferrari davanti a tutte: prima pole per Leclerc, secondo Vettel

f1, Ferrari, Gp Bahrain, Charles Leclerc, Sebastian Vettel, Sicilia, Sport
Charles Leclerc

Charles Leclerc conquista la prima piazzola sulla griglia di partenza del Gran Premio del Bahrain, secondo appuntamento stagionale del Mondiale di Formula Uno, in programma domani sul circuito di Sakhir.

Prima pole position in carriera per il giovane pilota monegasco della Ferrari, che col record della pista (1'27"866) riporta la Rossa in prima fila per la prima volta dall’ultimo Gp d’Italia. Al suo fianco l’altra Ferrari di Sebastian Vettel, che accusa poco meno di tre decimi di ritardo.

Mercedes in seconda fila con Lewis Hamilton e Valtteri Bottas, poi Max Verstappen con la Red Bull che sarà affiancato da Kevin Magnussen (Haas).

Settimo tempo per Carlos Sainz (McLaren) che precede Romain Grosjean (Haas), Kimi Raikkonen (Alfa Romeo) e Lando Norris (McLaren). Erano rimasti fuori dalla lotta per la pole, eliminati nella seconda manche di qualifiche, Daniel Ricciardo (Renault), Alexander Albon (Toro Rosso), Pierre Gasly (Red Bull), Sergio Perez (Racing Point) e Daniil Kvyat (Toro Rosso). Non avevano invece superato il Q1 Antonio Giovinazzi (Alfa Romeo), Nico Hulkenberg (Renault), Lance Stroll (Racing Point) e le due Williams di George Russell e Robert Kubica.

"Sono felice. In Australia avevo commesso qualche errore in Q3 ed ho lavorato sodo per non ripeterli - dice Charles Leclerc - È stato difficile stare davanti a Sebastian (Vettel, ndr) - ha aggiunto il pilota monegasco parlando del compagno - sto imparando e devo imparare ancora molto da lui, ma oggi sono contentissimo di questa pole".

(ITALPRESS)

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X