Martedì, 20 Agosto 2019
AUSTRIA

Terremoto nello sci, controlli antidoping: arrestati 5 atleti del fondo impegnati ai Mondiali

Nove persone, di cui cinque atleti, un kazako, due austriaci e due estoni sono state arrestate per essere interrogate a seguito del blitz antidoping da parte della polizia austriaca e tedesca avvenuto oggi a Seefeld, località nel Tirolo austriaco dove sono in corso i Campionati mondiali di sci nordico. Gli austriaci, in particolare, sarebbero cadetti della polizia. Tra gli arrestati anche due medici.

La squadra italiana non è stata coinvolta nel blitz dei controlli antidoping, ha precisato la Federazione Italiana Sport Invernali.

Secondo la televisione tedesca Ard, che al suo interno ha una redazione che si occupa di casi di doping, sarebbe la più grande operazione antidoping nello sci nordico dopo le Olimpiadi di Torino 2006. Si tratta di un’operazione contro quella che le autorità definiscono "un network che opera in tutto il mondo".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X