Venerdì, 10 Aprile 2020
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Tennis, in Cina Fognini conquista la quarta finale dell'anno
A CHENGDU

Tennis, in Cina Fognini conquista la quarta finale dell'anno

Fabio Fognini ha conquistato la sua  quarta finale stagionale. Il campione ligure infatti è approdato   all’ultimo atto del «Chengdu Open», torneo ATP 250 dotato di un montepremi di 1.070.040 dollari in corso sul cemento di Chengdu,   in Cina. In semifinale il 31enne italiano, numero 13 Atp (best   ranking eguagliato) e primo favorito del seeding, ha battuto in   rimonta per 6-7(5) 6-0 6-3, in un’ora e 49 minuti di gioco,   Taylor Fritz, 20enne californiano (62).

«Sono soddisfatto per come ho reagito il primo set: la chiave   è stata la risposta, che ha cominciato a funzionare al meglio»,   ha commentato a caldo Fognini dopo aver raggiunto la sua quinta   finale sul cemento, che disputerà domani contro l’australiano   Bernard Tomic (123), il quale ha vinto la sua semifinale   battendo a sorpresa, con un doppio 6-4, il portoghese Joao Sousa   (50).

Per Fognini sarà la 18esima finale in carriera (8 i titoli conquistati), la quarta stagionale: nelle   tre precedenti - San Paolo (battendo Jarry), Bastad (superando Gasquet) e Los Cabos (stoppando Del Potro) - ha sempre portato a casa il trofeo. Quest’anno Fabio ha già vinto 40 incontri (il suo record - 42 - risale al 2013).

Sesta finale in carriera, invece, per il 25enne australiano (3 i   trofei in bacheca, l’ultimo a Bogotà oltre tre anni fa), la   prima a due anni e mezzo di distanza da Acapulco 2016. L'azzurro negli scontri diretti con Tomic è in vantaggio per 2-1   e ha vinto anche l’ultima sfida, giocata al primo turno del 1000 di Madrid del 2016.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X