Sabato, 28 Marzo 2020
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Tragedia per Andrea Pirlo: nipotino di 2 anni muore annegato in piscina
NEL BRESCIANO

Tragedia per Andrea Pirlo: nipotino di 2 anni muore annegato in piscina

BRESCIA. Dramma per Andrea Pirlo.  Pietro, il figlio del cugino dell'ex calciatore della Juventus, del Milan e della Nazionale, è morto affogato nella piscina di casa a Borgo Poncarale, nel bresciano.

La tragedia, secondo quanto ricostruito,  si è consumata mercoledì 29 giugno. La famiglia di Alberto e Simona Pirlo stava festeggiando con alcuni amici l’onomastico del bambino quando il piccolo è sfuggito al controllo dei genitori  ed è finito nella piscina di casa. Lo hanno trovato nell’acqua. Inutile la corsa all’ospedale di Brescia: per il piccolo Pietro non c’è stato nulla da fare.

Si attendono i risultati dell'autopsia per capire se il bimbo sia morto dopo la caduta in piscina o prima. I genitori di Pietro hanno autorizzato la donazione degli organi.  Indagini in corso per ricostruire l'esatta dinamica dell'accaduto.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X