Domenica, 25 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Coppa Italia, amarezza Brocchi: "Fa male perdere così"
DOPO LA SCONFITTA

Coppa Italia, amarezza Brocchi: "Fa male perdere così"

MILANO. In casa rossonera c'è aria di  amarezza per una gara tenuta fino alla fine e persa solo ai  supplementari. Non la immaginava così nemmeno Cristian Brocchi:  «Fa male perdere così vista la prestazione che ha fatto il  Milan», sibila a fine match il tecnico rossonero. «Abbiamo  giocato una buona partita - ha aggiunto - purtroppo ci è mancato  il gol e la Juve ci hanno punito con quella occasione di Morata.  Il Milan penso abbia giocato meglio, non penso di dire  un'eresia. Sono comunque felice perchè stasera ho visto qualcosa  di mio in questa squadra, i ragazzi hanno fatto quello che  chiedevo io».

La cosa importante, per l'allenatore rossonero è che «ho  visto un atteggiamento positivo, personalità forte e voglia di  vincere. Certo, sono anche deluso per il risultato finale. Siamo  stati puniti da un episodio, ma purtroppo questo è il calcio».  Dopo la premiazione, il presidente Berlusconi si è attardato a  lungo negli spogliatoi anche se Brocchi precisa: «In cuor mio è  normale che abbia la voglia di restare, ma non ho avuto modo  ancora di parlare col presidente. Non penso possa essere  scontento della prestazione, sarà deluso per la sconfitta come  lo siamo tutti. Gli striscioni con le scritte »indegni« e  »vergogna«? I tifosi del Milan hanno voglia di vincere. Stasera  però la squadra ha messo in campo tanto e non me la sento di  colpevolizzare nessuno», ha concluso Brocchi.

Mastica amaro anche il capitano, Riccardo Montolivo: «Abbiamo  fatto la partita che dovevamo fare. C'è tantissimo rammarico,  perchè forse ai punti meritavamo di più noi. Quello che ci è  mancato è stato il gol. Dopo una gara così aumenta anche il  rammarico per questa stagione, ma ci sarà tempo per fare i conti  alla fine». Uscito al 109' per un infortunio al polpaccio, per  il capitano rossonero cresce anche l'ansia per la convocazione  azzurra verso gli Europei: «Mi fa male il polpaccio - conclude -  ora vedremo i controlli, non so cosa dire. La squadra ha dato  tutto quello che aveva».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X