Giovedì, 21 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
L’INIZIATIVA

Su Rgs il Giro, le Olimpiadi e gli Europei di calcio: pillole di sport in radio

di

PALERMO. Applaudire i ciclisti che affrontano una salita al Giro d' Italia, fare il tifo per l'Italia ai prossimi campionati europei che si svolgeranno in Francia o addirittura volare a Rio per le olimpiadi brasiliane in agosto: sogni lontani, ma agli radioascoltatori di Rgs potranno magari sembrare più vicini.
È infatti questa la nuova iniziativa di Radio Giornale di Sicilia che proporrà «pillole» giornaliere in appendice ai principali notiziari dell'emittente - alle 9,05, alle 12,05 e alle 19,05 - dedicate interamente al Giro d' Italia, poi alla Uefa Euro 2016 e alle Olimpiadi di Rio. Gli speciali di due minuti ciascuno saranno curati dalla redazione della Gazzetta dello Sport e distribuiti dalla redazione AGR.
Saranno veri e propri GR specializzati sui singoli eventi che inizieranno proprio con il Giro: pensati non solo per il pubblico dei tifosi, ma per chiunque sia incuriosito da eventi di portata mondiale.
È un ulteriore regalo che Rgs propone al suo pubblico, permettendogli un virtuale posto in prima fila al seguito delle manifestazioni sportive. Fino al 29 maggio gli speciali saranno dedicati al Giro d' Italia, appena arrivato in Italia dall' Olanda, dove si sono disputate le prime due tappe: l' attesa è ovviamente tutta per il messinese Vincenzo Nibali, già vincitore del Giro d' Italia tre anni fa, che tenterà di nuovo di ripetere l' impresa di conquistare l' ambita maglia rosa.
Dal 10 giugno al 10 luglio, lo spazio sarà invece tutto per gli Europei: Rgs seguirà infatti gli Azzurri nei vari stadi francesi - dal debutto a Lione, alle altre due partite in programma a Tolosa e a Lille - ma dedicherà attenzione a tutte le squadre impegna te nella competizione a gironi. Anche se l'attenzione sarà tutta per la Nazionale di Antonio Conte, che si presenterà all' avvio della manifestazione con molte assenze importanti, soprattutto a centro campo.
Le pillole giornaliere ospiteranno i servizi degli inviati della Gazzetta dello Sport al seguito di tutte le formazioni, con interviste ad allenatori e giocatori, ma anche alla ricerca di curiosità e aneddoti.
Dal 5 al 21 agosto l'obiettivo si sposterà dall'altra parte dell'emisfero: dopo i Mondiali di calcio del 2014, Rio de Janeiro diventerà ancora una volta la capitale dello sport del globo, e ospiterà le Olimpiadi.
Così come per Euro 2016 incombe il pericolo del terrorismo per gli attentati di Parigi, e si svolgeranno sotto la massima allerta, anche per i giochi brasiliani c' è il rischio che la festa di sport si trasformi in violenza.
Si prevede comunque un'edizione spettacolare dove sarà di certo protagonista la nutrita compagine italiana con la sua «portabandiera» la nuotatrice Federica Pellegrini.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X