Mercoledì, 28 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Guidolin riparte dall'Inghilterra, è il nuovo allenatore dello Swansea
PREMIER LEAGUE

Guidolin riparte dall'Inghilterra, è il nuovo allenatore dello Swansea

allenatore, panchina, premier league, Francesco Guidolin, Sicilia, Sport
Francesco Guidolin

LONDRA. Francesco Guidolin è il nuovo allenatore dello Swansea, squadra gallese che gioca nella Premier League inglese. Lo ufficializza il club britannico sul suo sito, con le parole di benvenuto del presidente dei 'cignì Huw Jenkins. «Siamo molto soddisfatti della nomina - le sue parole riportate sul sito - La sua esperienza e la sua conoscenza saranno una grande risorsa per il nostro club. Noi crediamo di aver trovato in Francesco la persona giusta: ha un record eccellente maturato nel corso degli ultimi anni, dove con un piccolo budget a disposizione, se confrontato con le grandi squadre della Serie A, ha creato una grande squadra come l'Udinese, instillando la consapevolezza e le giuste motivazioni per competere e battere le migliori squadre d'Italia. E questo è quello che noi stiamo cercando di fare in Premier». Swansea e Guidolin, si legge ancora, «hanno convenuto di rivedere la posizione contrattuale al termine della stagione con la possibilità di allungare ulteriormente il contratto». L'ex tecnico di Palermo e Parma avrà Alan Curtis, finora coach 'ad interim', come principale collaboratore. In precedenza lo Swansea era stato guidato da Garry Monk, esonerato il 9 dicembre. Attualmente i 'cignì sono terz'ultimi in classifica con 19 punti in 22 partite.

«Sono molto contento. Era l'occasione che aspettavo da tempo, merito del mio agente. Ho sempre sognato di allenare nel Regno Unito e sono davvero molto felice». Queste le prime parole di Francesco Guidolin, neotecnico dello Swansea, ospite del programma 'House of Football' a Fox Sports. «Ho trovato persone gentili, disponibili. Stasera assisterò alla partita contro il Watford della famiglia Pozzo - aggiunge l'ex tecnico dell'Udinese - La gentilezza delle persone è la cosa che mi ha colpito di più». Dopo le impressioni, il campo: «Dirò che dobbiamo correre forte, la classifica non è bella ma non dobbiamo avere paura e dobbiamo tornare ad essere quella squadra che ha fatto parlare di sè in tutto il mondo», le parole di Guidolin che anticipa che domani avrà una «riunione di mercato e io esporrò le mie idee e vedremo quello che succederà».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X