Venerdì, 27 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Pelè critico con il suo "erede" Neymar: "E' solo un buon giocatore"
CALCIO

Pelè critico con il suo "erede" Neymar: "E' solo un buon giocatore"

Sicilia, Sport
Neymar

RIO DE JANEIRO. Edson Arantes do Nascimento, meglio  conosciuto come Pelè, dopo avere elogiato Neymar nei giorni  scorsi, è stato molto critico con il giovane connazionale. In  un'intervista al magazine 'Placar', 'O Rey' ha definito il  talento del Barcellona 'solò «un buon giocatore». «Non  collabora con la squadra, non crea e non arretra, non partecipa  alla manovra. E poi, quanti gol ha realizzato di testa?».

Pelè ha poi rincarato la dose, dichiarando che «Vasconcelos  (ex centrocampista del Santos negli anni '50) era 10 volte  meglio», dell'attaccante brasiliano del Barca neo campione del  mondo per club. Pelè, che ha vinto per tre volte la Coppa del  mondo (Jules Rimet) con il Brasile, ritiene che Messi sia  superiore agli altri. «È il migliore degli ultimi 10 anni -  afferma 'O Rey' - ma usa poco il gioco di testa e si avvale più  del sinistro che del piede destro. Cristiano Ronaldo, invece, è  più vicino a Ronaldo Nazario».

Sul nome del giocatore più forte di tutti i tempi, Pelè  ammette che, al giorno d'oggi, lui «sarebbe stato meglio di  prima, perchè la preparazione fisica è maggiore. Il talento è un  dono di Dio, ma se si è ben preparati atleticamente è pure  meglio».   Tempo addietro, Pelè si era espresso in termini entusiastici  su Neymar, definendolo il proprio successore e la settimana  scorsa aveva anche affermato che (Neymar) possiede così tanto  talento da essere in grado di superare Cristiano Ronaldo e  Messi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X