Venerdì, 30 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Masters di Londra, la prima semifinale è Djokovic-Nadal
TENNIS

Masters di Londra, la prima semifinale è Djokovic-Nadal

Atp Finals, masters, Tennis, Novak Djokovic, Rafael Nadal, Roger Federer, Sicilia, Sport
Novak Djokovic

LONDRA.  Con Rafa Nadal già qualificato per le semifinali, in cui affronterà domani Novak Djokovic, sarà la sfida di stasera tra Andy Murray e Stanislas Wawrinka a decidere chi dei due sarà l'avversario di Roger Federer nel penultimo atto delle Atp World Tour Finals, il Masters tra gli otto migliori tennisti della stagione, in corso a Londra.  La sfida tra lo scozzese e lo svizzero sarà preceduta dal derby spagnolo tra Nadal e David Ferrer, ininfluente ai fini delle semifinali. Il mancino di Maiorca è comunque primo, con due vittorie, nel Girone Ilie Nastase, mentre il valenciano, sconfitto sia da Murray sia da Wawrinka, è già fuori.

Ieri si sono conclusi i match del Girone Stan Smith. Federer ha ottenuto la terza vittoria, sia pure perdendo, contro Kei Nishikori, il primo set del torneo. Il fuoriclasse svizzero, recordman di presenze (13) e di titoli (6) al Masters Atp, ha battuto il giapponese per 7-5 4-6 6-4. In serata, poi, Djokovic, al quale bastava aggiudicarsi un set per arrivare in semifinale, ha superato per 6-3 7-5 Tomas Berdych. Il serbo, campione in carica (oltre che nel 2008, 2012 e 2013), aveva vinto contro il giapponese e ceduto a Federer, mentre Berdych aveva perso sia con lo svizzero sia con Nishikori.

La giornata conclusiva del Girone Stan Smith ha visto poi la prima vittoria in tre match, bella ma inutile, di Fabio Fognini e Simone Bolelli nel doppio, con un 6-4 1-6 10-5 all'indiano Rohan Bopanna e al romeno Florin Mergea, già in semifinale. L'altro posto se lo sono conquistato i gemelli statunitensi Bob e Mike Bryan, campioni in carica e coppia numero 1 del mondo, battendo per 6-7 (5) 7-6 (5) 16-14 Jamie Murray (fratello minore del più noto e titolato Andy) e l'australiano John Peers, vincitori contro gli azzurri ma ko con Bopanna/Mergea.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X