Sabato, 07 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
MOTO GP

La Spagna contro Valentino Rossi: "La sua reazione è come la testata di Zidane"

I media spagnoli sono duri nel valutare la 'patada' (il calcio) dell'italiano allo spagnolo Marquez

ROMA. "La squalifica della vergogna". E' duro l'attacco dello spagnolo 'Marca' a Valentino Rossi. E in genere i media spagnoli sono duri nel valutare la 'patada' (il calcio) dell'italiano allo spagnolo Marquez. ''E' la nuova testata di Zidane", scrive El Pais, quotidiano politico.

Marca, uno di principali giornali sportivi, sposa la tesi di Jorge Lorenzo, secondo il quale il pilota italiano andava squalificato e non solo 'retrocesso' nella linea di partenza del prossimo Gp di Valencia. Esplicito il titolo del sondaggio che l'edizione on line del giornale propone ai suoi lettori: ''Ti sembra giusta la sanzione o pensi che Rossi andasse squalificato con perdita di punti nel mondiale?".

Ancora più evidente la linea, dall'editoriale che accompagna la notizia, in apertura sul sito. ''La Motogp ha creato un pericoloso precedente, punendo sostanzialmente con il nulla il 'comportamento irresponsabile di un pilota che ha provocato un incidente' - scrive Marca - E' il frutto del gigantesco potere di fatto che Rossi ha all'interno della Motogp".

Più 'neutrale' AS, che nella sua edizione on line riporta i fatti ("Rossi fa cadere Marquez e partirà ultimo a Valencia"); tra i titoli dell'home page compare la protesta di Lorenzo (''un altro sarebbe stato sanzionato diversamente"), davanti a quella di Rossi ("Marquez ha giocato sporco"). Infine El Mundo Deportivo, che dà spazio alle accuse di Marquez: ''Valentino Rossi ha perso il mio rispetto e quello di molti appassionati del nostro sport".

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X