Domenica, 17 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport L'Inter ritira la maglia numero 4 in onore di Zanetti
L'OMAGGIO

L'Inter ritira la maglia numero 4 in onore di Zanetti

Ad annunciarlo anche Michael Bolingbroke, Ceo dell'Inter, per l'occasione in italiano

MILANO. La maglia numero 4 dell'Inter non la indosserà più nessuno, sarà per sempre la maglia di Javier Zanetti. Ad annunciarlo anche Michael Bolingbroke, Ceo dell'Inter, per l'occasione in italiano: «Oggi il numero 4 è tuo per sempre». «Sapete quanto amo questa maglia, rimarrete nel mio cuore per sempre», le parole di Zanetti con le lacrime agli occhi, al fianco della moglie Paula e dei figli.

La cerimonia del ritiro della casacca nerazzurra è andata in scena al termine della partita benefica organizzata da Javier Zanetti: 'Match for Expo'. Uno stadio in piedi per rendere omaggio ad un campione di correttezza in campo e fuori dal campo, emblema della metà nerazzurra calcistica di Milano. Una standing ovetion da brividi, scandita dai cori della Curva Nord che si sono disposti formando il numero 4 illuminato da fumogeni. Nel resto di San Siro le luci dei flash dei tifosi e degli appassionati di calcio a sigillare un momento importante. In campo i campioni di ieri e di oggi ad applaudire un compagno, un avversario di decine di sfide e un amico. Il giusto merito a chi ha scritto pagine storiche dell'Inter e del calcio.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X