Giovedì, 21 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Shaqiri fa sognare l'Inter, la Juventus vicina a Snejder
CALCIOMERCATO

Shaqiri fa sognare l'Inter, la Juventus vicina a Snejder

Lo svizzero arriva in nerazzurro dal Bayern Monaco, l'olandese del Galatasaray vuole i bianconeri

MILANO. L'Inter ha soddisfatto il suo allenatore. Mancini aveva richiesto due attaccanti esterni e il club nerazzurro gli ha regalato, dopo Lukas Podolski, anche Xherdan Shaqiri dal Bayern Monaco. Un'operazione da 17 milioni di euro: prestito gratuito fino a giugno 2015 con obbligo di riscatto fissato a 15 milioni ed eventuali 2 milioni di bonus in caso di raggiungimento del terzo posto. Uno sforzo economico importante per la società nerazzurra che si aggiudica, però, un giocatore di prospettiva battendo la concorrenza di Liverpool e, Juventus. Fondamentale, per il risvolto positivo dell'affare, l'intervento di Mancini che come per Podolski si è rivolto direttamente al giocatore, e quello dell'ad del club tedesco Rummenigge dal passato nerazzurro. Shaqiri che sbarcherà questa sera a Malpensa, domani effettuerà le visite mediche e firmerà un contratto che lo legherà all'Inter fino al 2019.

Insomma la rosa a disposizione di Roberto Mancini sta cambiando faccia, avvalendosi di giocatori di spessore internazionale dal curriculum blasonato (Shaqiri ha vinto la Champions 2013 nonostante il ruolo da comprimario) e su cui porre le base per il 4-2-3-1.  Ma la serenità di questi giorni così positivi per il mercato, viene annebbiata dalla rottura totale con Osvaldo. La conseguenza al litigio con Mancini dopo la reazione eccessiva al mancato passaggio di Icardi durante la sfida con la Juventus, è una dura presa di posizione da parte del club. L'attaccante si sta allenando a parte, un provvedimento disciplinare a tempo indeterminato che lo esclude dalla convocazione per la sfida casalinga con il Genoa. Così Osvaldo diventa un nome caldo per il mercato, poichè i nerazzurri sarebbero pronti a dirgli addio già in questa finestra di mercato (si parla già di una Fiorentina interessata).

Xherdan Shaqiri all'Inter sì, Wesley Snejder alla Juventus forse. Se l'arrivo del fantasista del Bayern Monaco in nerazzurro è ormai cosa fatta, la pista che porterebbe in bianconero il centrocampista olandese del Galatasaray è ancora calda. In tempo di saldi il club turco sarebbe pronto infatti a fare il tanto atteso sconto: dopo un incontro tra il manager del giocatore e i dirigenti della società giallorossa appare superato l'ostacolo della clausola rescissoria da 20 milioni e l'affare potrebbe ora chiudersi sulla base di 10 milioni milioni di euro. Tra la Juve e Sneijder l'accordo c'è già da diverso tempo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X