Sabato, 22 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società C'è Posta per Te, giovane palermitano sconfigge il cancro e ringrazia i genitori: arriva Bonolis
TV

C'è Posta per Te, giovane palermitano sconfigge il cancro e ringrazia i genitori: arriva Bonolis

c'è posta per te, tv, Sicilia, Società
Matteo a C'è Posta per Te

Matteo, 18enne palermitano, vince la battaglia contro il cancro e chiede aiuto a Paolo Bonolis per ringraziare i suoi genitori che lo hanno sempre sostenuto nei momenti più difficili, dandogli la forza di lottare. Si apre così la nuova edizione di "C'è Posta per Te", la trasmissione di Maria De Filippi, in onda su Canale 5.

"È stato il vostro amore incondizionato a farmi rinascere", scrive Matteo in una lettera dedicata ai genitori, in cui ha raccontato l’evoluzione della sua malattia, dal giorno della scoperta, quando si è sentito male mentre faceva canoa al porto di Palermo, fino alla guarigione. Il ragazzo, a soli 15 anni ha contratto il linfoma di Hodgkin, un raro tumore del sistema linfatico. "Non mi viene semplice dimostrare quanto vi voglia bene, ma voglio iniziare da qui a dimostrare l'affetto che ho per voi. E voi non viziatemi più o mi abituo", conclude Matteo prima di abbracciare i suoi genitori.

"Vostro figlio mi ha detto di venire - ha detto Bonolis ai genitori - perché guardando le cretinate che faccio io vi divertite. Ora non posso fare qualcosa che vi diverte, ma posso farvi fare qualcosa che vi divertirà. Mi sono chiesto cosa donarvi. Staccare un attimo e prendere un periodo tutto vostro. Ho pensato una settimana in un resort dove c'è una SPA con dei fisioterapisti... certi pezzi di manzo", scherza Bonolis con la mamma di Matteo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X