Martedì, 27 Settembre 2022
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società La truffa del pacco bloccato, arriva un sms con un link-trappola: come riconoscerlo e cosa fare
IL RAGGIRO

La truffa del pacco bloccato, arriva un sms con un link-trappola: come riconoscerlo e cosa fare

Un messaggio truffa sta arrivando in questi ultimi mesi a molti utenti. È uno degli ultimi raggiri via sms ed email, cercando di approfittare del boom dell’e-commerce e dell'aumento delle persone che fanno acquisti online e attendono a casa il prodotto.

Sms, truffa del pacco: come riconoscerlo

Si tratta di un messaggio trappola del tipo "Il tuo pacco è stato trattenuto presso il nostro centro di spedizione", o, ancora, può capitare che il testo inviti l’utente a tracciarne la spedizione e altre volte si invita “ad agire entro 48 ore” altrimenti il pacco in questione verrà restituito al mittente. Poi, sotto il testo, c'è un link con il finto sblocco del pacco che altro non è che un modo per i truffatori di appropriarsi di codici e dati sensibili contenuti nello smartphone.

Sms, truffa del pacco: come difendersi

La Polizia postale avverte gli utenti e chiede loro di non aprire il collegamento ipertestuale. Il link infatti riporta ad una pagina che invita ad effettuare un pagamento per sbloccare il pacco in arrivo. In questa maniera gli hacker accedono alle informazioni personali degli utenti. Se qualcuno ha invece già cliccato sul link, viene consigliato di formattare il device, informare i propri contatti in rubrica di cestinare eventuali messaggi provenienti da quell’utenza telefonica e modificare tutte le password utilizzate nello smartphone. Per evitare messaggi simili, si può anche bloccare il mittente.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X