Domenica, 28 Novembre 2021
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Il Moige bacchetta "porca puttena" nello spot di Lino Banfi
IL CASO

Il Moige bacchetta "porca puttena" nello spot di Lino Banfi

Finisce nel mirino del Moige la storica esclamazione di Lino Banfi, "Porca puttena", diventata celebre grazie al film del 1984 "L'allenatore nel pallone". Il comico pugliese ultimamente ha riproposto la storica frase nel nuovo spot della Tim, vestendo nuovamente i panni di Oronzo Canà.

Una censura che il Moige ha considerato necessaria in difesa dei diritti dei minori. Un provvedimento adottato dopo "la denuncia del Movimento italiano Genitori all’istituto di Autodisciplina Pubblicitaria e al comitato tv minori".

Tuttavia, Tim ha replicato con una nota che "non risulta nessun provvedimento del Giurì dell’istituto di autodisciplina pubblicitaria o del Comitato media e minori e che pertanto non vi è stata nessuna censura. La diffusione degli spot previsti a supporto dell’offerta calcio sta proseguendo secondo quanto pianificato lo scorso luglio".

Sulle polemiche sollevate dalla frase, Lino Banfi ha risposto così: "Non ho seguito la vicenda. Sono 40 anni che dico questo tormentone e non ha mai fatto male a nessuno".

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X