Venerdì, 16 Aprile 2021
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Giampiero Ingrassia, il dramma della moglie morta a 48 anni: il racconto in tv
RAIUNO

Giampiero Ingrassia, il dramma della moglie morta a 48 anni: il racconto in tv

tv, Giampiero Ingrassia, Sicilia, Società
Giampiero Ingrassia con la moglie Barbara Cosentino morta nel 2013

Il dramma della moglie morta a 48 anni, la difficoltà di dover crescere da solo una bambina di 10 anni. Giampiero Ingrassia, noto attore e conduttore e figlio di Ciccio Ingrassia, è stato protagonista della trasmissione "Ciao Maschio" condotta su Raiuno da Nunzia De Girolamo.

Lui stesso ha raccontato quel momento difficile della sua vita. Dal 1999 al 2013 è stato sposato con Barbara Cosentino. Ma un infarto a soli 48 anni ha ucciso la moglie, odontoiatra, mentre era in vacanza a Roccaraso.

“Barbara è morta nel 2013 all’improvviso per un infarto – racconta -. Io stavo a Napoli per Frankenstein Junior, lei stava con mia figlia in settimana bianca e purtroppo è successo quello che è successo”. Una tragedia si è abbattuta sulla sua famiglia. La figlia Rebecca allora aveva solo 10 anni, e non aveva più la mamma.

“Non le ho detto subito che la mamma non c’era più, perché era notte e quando è notte tutto fa più paura – ha raccontato Ingrassia -. Quando gliel’ho detto, la mattina dopo, è stato un momento che non dimenticherò mai. Da allora ho fatto il mammo, ma la figura femminile non si può sostituire”.

Ha così dovuto reinventarsi: “Non sapevo cucinare, ho imparato. Mi sono occupato degli abiti, di tutto, io e lei da soli: ci ha fortificato tantissimo. A mia figlia dissi che la vita ‘sarà diversa ma mai brutta’ e spero di aver mantenuto quella promessa…”.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X