Martedì, 13 Aprile 2021
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Il Doodle di Google celebra Masako Katsura: chi era la regina del biliardo
L'OMAGGIO

Il Doodle di Google celebra Masako Katsura: chi era la regina del biliardo

doodle di google, Masako Katsura, Sicilia, Società
Masako Katsura

Chi era Masako Katsura? Se lo stanno chiedendo in tanti dopo aver notato che Google oggi la celebra con il Doodle, e lo fa perchè è stata una delle giapponesi che più hanno entusiasmato, una donna che ha conquistato soprattutto gli amanti di biliardo.

Katsura, nata a Tokyo nel 1913, è stata la prima donna in grado di competere per un titolo internazionale di biliardo. Non lo vinse, ma il suo talento sorprese tutti. Ed era il 7 marzo (come oggi) del 1952  quando la "First Lady del biliardo" fece parlare di sé. 

Il biliardo era nelle sue vene tanto che sin dalla tenera età iniziò a giocare divertendosi nella sala da giochi di famiglia. Ma il semplice gioco divenne subito qualcosa di più per lei: una passione, un sogno. A 15 anni fu campionessa giapponese femminile di tre palle, una variante della carambola, qualche anno dopo gareggiava nei tornei maschili trionfando sempre.

Nel 1937 si trasferì negli Stati Uniti, un cambiamento che fu per lei un trampolino di lancio al punto da essere notata dall'otto volte campione del mondo Welker Cochran che volle sfidarla a carambola a tre sponde.

Fu così che Masako Katsura partecipò al Campionato del Mondo di biliardo nel 1952: si classificò settima riuscendo a battere alcuni dei migliori giocatori di allora.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più letti
Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X