Martedì, 13 Aprile 2021
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Adobe Flash Player si è spento per sempre
INFORMATICA

Adobe Flash Player si è spento per sempre

Adobe ha spento definitivamente il suo sistema Flash Player e ha invitato tutti coloro che lo hanno scaricato a disinstallarlo. Uscito per la prima volta nel 1996, è stato uno degli strumenti più diffusi per riprodurre video in streaming e giocare online.

Ma poi ha avuto problemi di sicurezza e non è riuscito ad adeguarsi all'era degli smartphone. Uno dei suoi più grandi detrattori fu Steve Jobs che nel 2010 scrisse una lettera velenosa sui motivi per cui non avrebbe permesso a Flash di funzionare sui prodotti Apple.

Alla fine, Adobe ha realizzato una versione di Flash Player che poteva funzionare sugli smartphone. Ma nel frattempo Internet era andato avanti. Grandi marchi come Facebook, Netflix e YouTube stavano già trasmettendo video su smartphone senza Flash e nel novembre 2011 Adobe ha messo fine allo sviluppo del programma per dispositivi mobili.

Nel luglio 2017, Adobe ha annunciato che avrebbe ritirato Flash nel 2020.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più letti
Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X