Domenica, 05 Aprile 2020
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Coronavirus, Marco Bocci: "Faccio tante cose con i miei figli, così non si sentono in trappola"
L'ATTORE A CASA

Coronavirus, Marco Bocci: "Faccio tante cose con i miei figli, così non si sentono in trappola"

Marco Bocci lancia il suo appello a rimanere in casa, vista l'emergenza Coronavirus.

In collegamento con la trasmissione Storie italiane, condotto da Eleonora Daniele, l'attore ha parlato di come sta attraversando questa situazione, insieme alla moglie anche lei attrice, Laura Chiatti.

I due stanno insieme dal 2014 e hanno due figli: Enea e Pablo.

"Il 95% del tempo lo dedichiamo ai figli, per cercare di intrattenerli, senza farli sentire in trappola - ha spiegato Bocci -. Anche per loro questo è un momento difficile, hanno bisogno di vivere, di sfogarsi fisicamente. Insieme suoniamo, leggiamo, inventiamo fiabe”.

Poi, l'appello a tutti gli italiani: “Questo è uno dei momenti in cui l’unione fa la forza. Ci deve essere il bisogno di metterci insieme, rispettare le regole, per uscirne il prima possibile”.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X