Domenica, 31 Maggio 2020
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società "Senza la Lombardia la Sicilia può solo finire in Africa", polemica sulla frase di Liguori in tv
LA DENUNCIA

"Senza la Lombardia la Sicilia può solo finire in Africa", polemica sulla frase di Liguori in tv

Sicilia, Paolo Liguori, Sicilia, Società
Paolo Liguori

Polemiche su una frase pronunciata da Paolo Liguori nel corso di Stasera Italia in onda, venerdì scorso, su Rete 4.

"Su una rete Mediaset, l'ennesima espressione di razzismo culturale nei confronti della Sicilia che non è più tollerabile. Chiediamo a tutti i siciliani di boicottare i prodotti di tutte quelle aziende che sponsorizzano queste reti e le loro trasmissioni antimeridionaliste". Lo dichiara Franco Calderone, responsabile in Sicilia del Movimento 24 Agosto per l'equità territoriale, movimento fondato dal giornalista e scrittore meridionalista, Pino Aprile.

"Il giornalista - racconta Calderone - ha sostenuto con tono sprezzante che senza la Lombardia, la Sicilia può solo finire in Africa. Vorremmo sapere innanzitutto cosa ha contro l'Africa visti i toni che ha usato. E vorremmo soprattutto sapere a quali dati si riferisce, perché la verità raccontata dagli economisti é un'altra, ovvero che è la Lombardia ad avere bisogno del mercato siciliano e meridionale in genere per vendere i suoi prodotti. La Lombardia, come le altre regioni del Nord, come dicono da sempre gli studiosi della Svimez, deve molte delle sue fortune ai massici investimenti statali di cui il Sud non ha mai goduto".

Ospite di Barbara Palombelli, insieme con Liguori, c'era anche Davide Faraone, che "non ha detto una parola per difendere la Sicilia e ristabilire la verità. Si dovrebbe vergognare,- sottolinea Calderone - i siciliani non meritano politici come lui che tacciono dinnanzi ad attacchi sconsiderati come questo".

© Riproduzione riservata

TAG:

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X