Venerdì, 10 Aprile 2020
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Al via i giorni della merla, significato e leggende: quest'anno non sono i più freddi
TRADIZIONI

Al via i giorni della merla, significato e leggende: quest'anno non sono i più freddi

di

I giorni della merla, per convenzione, sono gli ultimi tre giorni di gennaio: il 29, il 30 e il 31 del mese. Proprio a metà dell'inverno, i giorni della merla sono considerati i più freddi dell'anno, sebbene, considerate  le previsioni di quest'anno e guardando anche gli anni passati, e complice il riscaldamento globale, sembra si sia dato un vero e proprio taglio netto alla tradizione. Bel tempo e temperature più alte della media infatti si attendono in questi giorni, soltanto con poche piogge sparse nella Penisola.

All'origine del nome dei giorni della merla ci sono principalmente due leggende. La prima racconta dei litigi e dei dispetti che intercorrevano in passato tra una merla e il mese di Gennaio, che prima era di 28 giorni, e che si divertiva a farle soffrire il freddo ogni qualvolta, nel corso dell'inverno, questa si allontanava in cerca di provviste. Stanca dell'arroganza di Gennaio, un anno la merla raccolse così tanto cibo da non dover allontanarsi mai dal suo nido, rimanendo al riparo dalle gelide temperature fino all'ultimo giorno del mese. Ma Gennaio chiese a Febbraio tre giorni in prestito soffiando vento, pioggia e neve e facendoli diventare i più freddi e rigidi di tutto l'anno.

La seconda, la più conosciuta, sarebbe il prosieguo della prima leggenda che racconta di come la povera merla, fino a quel momento nera come gli esemplari maschi, cercò riparo con i suoi piccoli in un comignolo. Alla fine dei tre terribili giorni di freddo, la merla uscì tutta grigia di cenere. Da qui il colore diverso tra i maschi e le femmine della razza di volatili.

Un'altra leggenda riguarda infine le previsioni meteo. Per tradizione infatti si ritiene che se durante i giorni della merla ci saranno temperature miti, allora l'inverno durerà di più ritardando l'inizio della primavera. Se, al contrario, saranno caratterizzati dalle basse temperature significherà che non manca più molto tempo all'arrivo della bella stagione.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X