Domenica, 15 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
IL RAPPER

Amici, web in rivolta per Skioffi: "Le sue canzoni giustificano la violenza sulle donne"

Nasce la nuova classe di Amici 19 ed è già polemica. A far discutere è uno degli allievi ancora in sospeso, ma che potrebbe entrare a fare parte della scuola già la prossima settimana. Si tratta di Skioffi, un rapper le cui canzoni hanno destato parecchio clamore in quanto giustificano il femminicidio.

E se secondo Rudy Zerbi, "Skioffi scrive bene", il web è letteralmente in rivolta perchè chiede che il rapper venga fatto uscire dal programma, senza dargli nemmeno la possibilità di sfidare un altro cantante alla prossima puntata.

Diverse le canzoni scritte dal giovane rapper. In particolare, "Yolandi" è un vero e proprio inno alla violenza sulle donne. Nel brano, infatti, ci sono contenute frasi del tipo: "La sbatto contro il muro, tolgo il fondotinta con la forza dei miei schiaffi”.

Nasce la classe di Amici 19, le foto dei nuovi allievi: ci sono anche due siciliane

E altre frasi simili sono contenute in altri suoi pezzi: “Non parlare brutta cagna che da oggi sono un cane anche io", è un'altra delle frasi usate da Skioffi.

La violenza raccontata nei suoi testi sta facendo letteralmente indignare il popolo del web in queste ore.

Tuttavia, il rapper è già molto noto su Youtube. Il suo canale conta oltre 40 mila iscritti. Il suo profilo Instagram invece è seguito da più di 60 mila fan.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X