Mercoledì, 21 Agosto 2019
IN ANTEPRIMA

Azzurro Food, presentate a Sciacca le novità del Blue Sea Land

In anteprima all'Azzurro Food le novità dell’VIII edizione del Blue Sea Land che sarà la tappa fondamentale a livello nazionale in vista dell’Expo Dubai 2020. Nel corso della manifestazione, in programma dal 17 al 20 ottobre 2019 nella suggestiva Casbah di Mazara del Vallo, verrà presentato il padiglione italiano di Dubai. E’ una delle novità svelate nel corso del Talk show di Azzurro Food – La cucina al centro del Mediterraneo, il festival dedicato agli amanti della buona cucina a Sciacca.

Nino Carlino, presidente del distretto della Pesca e Crescita Blu, ha annunciato alcune tematiche che saranno affrontate nell’ottava edizione di Blue Sea Land, quali ad esempio la sostenibilità ambientale, in particolare del sistema pesca, e la problematica delle plastiche in mare. Come già avvenuto nella precedente edizione, parteciperanno anche i rappresentanti dei Paesi aderenti allo IORA (Indian Ocean Rim Association) anche loro impegnati nello sviluppo del dialogo globale della Blue Economy. Coinvolte le maggiori espressioni istituzionali e scientifiche dell’Unione europea, della FAO, della CGPM.

Sul palco di Piazza Scandaliato, quest’anno, istituzioni, associazioni, studiosi ed esperti del settore si sono confrontati sulle iniziative legislative legate al mondo del mare e gli interventi per la sua salvaguardia. Presenti anche il sindaco di Sciacca Francesca Valenti; l’onorevole Michele Catanzaro, vicepresidente della 3a commissione attività produttive all’Ars; Fabio Galluzzo, presidente Marevivo Sicilia; Vincenzo Indelicato, presidente Rotary Club Sciacca.

L’onorevole Catanzaro ha spiegato la legge sulla Pesca approvata il 5 giugno 2019: “Norme per la salvaguardia della cultura e delle identità marine e per la promozione dell’economia del mare. Disciplina della pesca mediterranea in Sicilia”. Tra gli interventi, la legge valorizza i prodotti ittici isolani attraverso la tutela e la trasparenza del mercato; modernizza e valorizza le attività degli imprenditori ittici favorendone, tra le altre, la vendita diretta, la tutela ambientale ed il turismo ittico.

Altro importante intervento portato sul tavolo di Azzurro Food è stato il ddl Plastic Free di cui si attende la discussione a Sala d’Ercole all’Ars: “Se venisse approvata – spiega Catanzaro – la Sicilia diverrebbe la prima regione d’Italia ad avere una legge Plastic Free, mettendosi in linea con le direttive dell’Unione Europea. Mi auguro che il presidente dell’Ars la calendarizzi tra le priorità da discutere in Aula”.

Fabio Galluzzo, presidente Marevivo Sicilia ha raccontato “Scuole Plastic Free”, l’iniziativa che ha coinvolo oltre trecento scuole di tutta Italia, la maggior parte della Sicilia. “Secondo un nostro studio – afferma Galluzzo - in una classe vengono gettate in un anno 4 mila bottiglie, ben 40 mila per dieci classi. A tutela dell’ambiente abbiamo, così, donato agli allievi delle borracce in alluminio”. Il progetto coinvolgerà le scuole anche nel prossimo anno scolastico.

Altra iniziativa, conseguita da Marevivo ed Azzurro Food, è stata la realizzazione di un libretto sulla “Biodiversità a tavola”, opuscolo nato per far conoscere in maniera approfondita il pesce azzurro. All’interno è consultabile una spiegazione per ogni specie di pesce azzurro affiancata da diverse ricette, realizzate dagli chef dei migliori ristoranti di Sciacca.

Per favorire la sensibilizzazione della gente verso un maggiore rispetto dell’ambiente e in particolar modo delle spiagge, il Rotary Club di Sciacca distribuisce i posaceneri/conetti negli stabilimenti balneari della città di Sciacca. L’iniziativa è promossa all’interno del progetto “Lotta alla plastica”.

Intanto continuano gli eventi in programma nel palinsesto dell'Azzurro Food. Questa sera sarà la volta dello chef de “La prova del cuoco” Natale Giunta e dello chef siciliano Pasquale Vinci. Il festival dedicato agli amanti della buona cucina si conclude questa sera, 11 Agosto, con il concerto di Carmen Consoli, presente ad Azzurro Food per la sua unica data nell’Isola. La cantantessa si esibirà in Piazza Rossi alle ore 22.00.

 

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X