Mercoledì, 20 Marzo 2019
SANITA'

Vaccini gratuiti, la Sicilia tra le regioni più virtuose

Sui vaccini gratuiti l’offerta è uniforme in tutte le Regioni come calendario, seppur con strategie diverse, ma ce ne sono alcune più "virtuose" di altre, come Friuli Venezia Giulia, Marche, Puglia e Sicilia , che fanno un passo ulteriore. E oltre quella inserita fra i livelli essenziali di assistenza (Lea), ampliano l’offerta con altre vaccinazioni (ad esempio encefalite da zecca, epatite A) in relazione a specifiche esigenze sul territorio.

È uno dei dati che emergono dal primo Rapporto dell’Osservatorio Strategie Vaccinali, presentato oggi a Roma. I dati sono stati elaborati sulla base di un sondaggio indirizzata a tutti i Direttori dei Dipartimenti di Prevenzione, circa 80. Il rapporto rileva come tutte le Regioni dichiarino di aver adeguato il proprio calendario a quanto previsto dal piano di prevenzione vaccinale 2017-2019, almeno per l’età pediatrica,mentre il 95,5% degli intervistati ha affermato di aver avviato tutte le campagne di vaccinazione raccomandate per l’adulto.

Per le vaccinazioni pediatriche, poi, quasi tutti i servizi sono provvisti di un’anagrafe vaccinale informatizzata, che nel 54% dei casi copre l'intera Regione. Mentre se si focalizza l’attenzione sulle vaccinazioni dell’adulto la situazione peggiora: il 34% degli operatori lamenta la totale assenza di un’anagrafe vaccinale informatizzata. Per la scelta e l’approvvigionamento dei
vaccini, vi è invece uniformità: sono le Regioni, infatti, a occuparsi, nella stragrande maggioranza dei casi sia della scelta dei prodotti da utilizzare, sia dell’espletamento delle procedure di gara.

«Il dato positivo -spiega Michele Conversano, Direttore del Dipartimento di Prevenzione della Asl di Taranto e past president Siti- è che finalmente c'è un’offerta vaccinale uniforme come calendario. Quello che ci differenzia, purtroppo, è ancora il tipo di offerta, il tipo di strategia. Non sempre c'è una chiamata attiva, non sempre un’anagrafe vaccinale informatizzata ci permette scambio di informazioni».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X