Sabato, 24 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Vince 77,7 milioni al Superenalotto ma ritira il premio dopo 2 mesi: "Avevo altro da fare"
LA STORIA

Vince 77,7 milioni al Superenalotto ma ritira il premio dopo 2 mesi: "Avevo altro da fare"

CAORLE. Tutti sognano di fare 6 al Superenalotto, diventare milionari e ritirare immediatamente quel denaro che cambierebbe la vita. Tutti, tranne il fortunato che lo scorso primo agosto, giocando una schedina da 4,50 euro a Caorle una cittadina del Veneto, ha vinto ben 77,7 milioni di euro. Sì, perché il fortunato baciato dalla dea bendata ha ritirato il premio dopo due mesi.

Forse lo choc non gli ha permesso di realizzare bene cosa stava succedendo nella sua vita? No, semplicemente  il fortunato aveva altri impegni e non ha potuto ritirare il suo denaro, spiegano dall’azienda concessionaria dello Stato. E così ha custodito la schedina per ben 49 giorni.

Al cinquantesimo giorno ha ritirato il premio, felice e per niente confuso presentando carta di identità, codice fiscale e codice iban.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X