Giovedì, 12 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
LA CURIOSITA'

Google adesso ci ricorda anche dove abbiamo parcheggiato l'auto

SAN FRANCISCO. Google viene incontro agli automobilisti distratti. Nell'aggiornamento delle Mappe, in fase beta e quindi non ancora definitiva, Big G ha infatti introdotto alcune funzioni per chi non ha molta memoria. La app potrà ricordarci, e farci vedere sulla cartina, dove abbiamo parcheggiato l'auto. Potrà anche tenere il conto dei minuti di sosta, avvisando quando sta per scadere il biglietto del parchimetro.

Le novità sul posteggio, scovate da alcun siti web statunitensi, richiedono di essere attivate manualmente e permettono di aggiungere una nota o una foto alla sosta, utile per indicare a quale piano e in quale fila di un grande parcheggio abbiamo lasciato l'auto.

Tra le altre funzioni incluse nella nuova versione di Mappe ci sono le informazioni sul meteo, visualizzate quando si imposta il navigatore. L'aggiornamento include inoltre una nuova schermata per Android Auto, che una volta arrivati a destinazione mostra tempo, chilometri e velocità media di percorrenza.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X