Venerdì, 04 Dicembre 2020
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Estate nell'Isola, oltre duemila foto al contest lanciato dal Giornale di Sicilia
L'INIZIATIVA

Estate nell'Isola, oltre duemila foto al contest lanciato dal Giornale di Sicilia

di

PALERMO. Ben oltre duemila scatti per raccontare l'#estateinsicilia2016.

Oltre duemila modi per viverla. Sta dimostrando di essere un vero e proprio successo il nuovo #gdscontest del Giornale di Sicilia, la sfida fotografica lanciata su Instagram dalla redazione di via Lincoln (@giornaledisicilia), in collaborazione con la community Igers Sicilia (@igerssicilia), e che andrà avanti fino al prossimo mercoledì 21 settembre, termine ultimo per partecipare.

Agli inizi di agosto, infatti, ai lettori del quotidiano iscritti al social network è stato chiesto di pubblicare le proprie immagini «a tema»: scatti in grado di raccontare un sapore, una sensazione, un odore, un colore, un momento della bella stagione vissuta nell'Isola. Nei suoi spazi di mare e di terra. Foto che è possibile scorrere e guardare cliccando sull'hashtag #estateinsicilia2016.

Per partecipare, infatti, c'è un'unica regola da rispettare: «postare» le foto utilizzando i tre hashtag ufficiali dell'iniziativa, #estateinsicilia2016, #gdscontest e #igerssicilia; e nella didascalia dell'immagine descrivere dove è stato realizzato lo scatto.

Una selezione delle fotografie più belle e rappresentative del tema del contest, poi, sarà pubblicata sul Giornale di Sicilia in edicola lunedì 26. Immagini che troveranno spazio - con molte altre - anche sul sito internet www.gds.it. La sfida #estateinsicilia2016 è la prima lanciata su scala regionale. Ad aprile il debutto dell' iniziativa era avvenuto rivolgendosi agli appassionati di Palermo e provincia.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X